Il prossimo 22-23 settembre si svolgeranno in tutta Europa le GEP (Giornate Europee del Patrimonio). Il Ministero dei Beni Culturali  quest’anno ha individuato il comune di Brallo come punto di incontro per professionisti (Architetti, Geometri ed Ingegneri) per la giornata di sabato 22 con un ricco programma che vede come protagonista il paesaggio e l’architettura rurale.Nella giornata di domenica 23 ci sarà invece una visita dei giardini del castello di Montalto Pavese e del museo delle api. Varie sono le figure che saranno presenti nell’incontro del Brallo: professori dell’università di Pavia, tecnici forestali, funzionari del ministero, della regione e della CMOP. L’evento mira a valorizzare natura e territorio con una focalizzazione su cosa si fa per tutelare questi beni che non sono forse famosi e “facili” da salvaguardare come una chiesa o un castello ma che tuttavia rappresentano una ricchezza per lo Stato e per chi ci abita o li visita.

 

Locandina

 

La Soprintendenza per l'Archeologia, le Belle Arti e il Paesaggio per le province di Como, Lecco, Monza-Brianza, Pavia, Sondrio e Varese si fa promotrice delle "giornate di studi in onore dell'architetto Daniele Rancillo" con "Ascoltare il paesaggio. Voci e vita in oltrepò pavese". Con una serie di eventi distribuiti su due giornate si intende approfondire l’articolato della Parte Terza del DLgs 42/2004 (Tutela paesaggistica): ruolo della Soprintendenza nelle procedure; la documentazione di progetto; la Relazione Paesaggistica; i criteri di gestione dei vincoli e di valutazione dei progetti secondo la Lr 12/2005 (DGR 9/2727).  Vengono prese in esame le caratteristiche del paesaggio dell’oltrepò Pavese con il contributo di esperti che interverranno alla tavola rotonda . Seguirà la degustazione di prodotti locali offerta dal Rotary Club Valle di Staffora.
Stampa


In data 9 Aprile è stato approvato dalla giunta comunale con
delibera n.18 il disciplinare per la produzione e commercializzazione della patata De.C.O. del Brallo. Sul sito sono disponibili:

il Disciplinare

Caratteristiche e varietà delle patate.

- il Modulo di iscrizione per aziende e privati

Tutti i coltivatori (anche hobbisti) che vogliano essere iscritti al registro comunale dei produttori delle "Patate del Brallo" De.C.O., possono compilare il modulo e consegnarlo in comune oppure inviarlo compilato tramite posta elettronica all'indirizzo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per i privati e le aziende iscritti nel registro sarà possibile utilizzare il logo e fregiarsi del titolo di produttore di patate del brallo De.C.O.

 

Il 17 luglio 2017 fara’ tappa al Brallo (unica in Lombardia) , l’Appennino Bike Tour,  una grande pedalata ecologica promossa dal Ministero dell’Ambiente, con staffetta istituzionale dei Sindaci che porteranno il drappo tricolore da Municipio a Municipio lungo tutta la dorsale appenninica unendo l'Italia da Nord a Sud con l'obiettivo di promuovere uno sviluppo sostenibile del territorio. 


In quell’occasione il Comune di Brallo di Pregola organizza un Convegno dal titolo “ALTOOLTREPO bike friendly – Nuove opportunita’ di sviluppo turistico per l’alto Appennino Pavese”, con la finalita’ di stimolare una riflessione sulle potenzialita’ dell’Alto Appennino Pavese rispetto ad un turismo alternativo quale il cicloturismo nelle sue diverse espressioni.

Interverranno, oltre a rappresentanti delle diverse Istituzioni (Comuni, Comunita’ Montana, Provincia, Regione, Comunita’ Europea), esperti del settore e testimonial di realta’ dove il cicloturismo costituisce gia’ un elemento consolidato di attrazione e di valorizzazione territoriale.

 

 

 

 

Per migliorare l'esperienza di navigazione, questo sito potrebbe utilizzare cookies sia propri che di terze parti. Per maggiori informazioni clicca qui.

Continuando la navigazione si accetta di utilizzare i cookies.